Dipinti, disegni e ceramiche.

L’esposizione, articolata in tre sedi, racconta la vicenda umana e artistica di Bettina e Brajo Fuso e del loro salotto culturale a cavallo fra le due guerre ed oltre. In mostra sono presenti le opere di Bettina, una selezione di Brajo, e degli artisti a loro legati, tra cui: Renato Guttuso, Alberto Burri, Verdet, Tomea, Casorati, Costetti, Cascella, Pace e degli altri umbri,  De Felice, Bacosi, Arzilli, Dragoni, Raponi,  Notari, Latella.

L’inaugurazione è fissata venerdì 22 aprile alle ore 18,00 presso il Museo Civico di Palazzo della Penna e la mostra si protrarrà fino al 31 maggio 2016.

I curatori della mostra sono Massimo Duranti, Andrea Baffoni e Francesca Duranti.

In occasione dell’inaugurazione
TriTone in concerto con: Giulia Pappalardo, voce; Giorgio Panico, contrabbasso; Andrea Agostini, clarinetto e clarinetto basso; Umberto Ugoberti, fisarmonica e accordina; Francesco Speziali percussioni.

Altre sedi espositive:

Palazzo Cesaroni – Piazza Italia, 2, Perugia
aperto negli orari d’ufficio
info  075 5761
(ingresso gratuito)
In esposizione opere di Brajo e Bettina della collezione del Consiglio Regionale,  in ricordo del luogo dove abitavano i coniugi Fuso fino agli anni Sessanta.

FUSEUM, parco museo di Brajo Fuso
In esposizione una selezione di ceramiche di Brajo Fuso
Visita su prenotazione
info 349-577.47.38
Via dei Cappuccini 425 Monte Malbe, Perugia
ingresso a pagamento